servizi funebri

L’importanza dei servizi funebri per onorare un defunto

Uno degli aspetti più importanti dei servizi funebri è che offrono l’opportunità di poter onorare la memoria della persona che è venuta a mancare. Oltre a ciò, permettono di poter avere persone vicine con cui condividere il proprio dolore. Quando si verifica una morte, infatti, è essenziale poter condividere con parenti e amici ricordi, storie e aneddoti del defunto.

Anche questo fa parte del processo di elaborazione di un lutto. In linea generale, i vari rituali sono attività simboliche che ci aiutano, insieme alle nostre famiglie e ai nostri amici, ad esprimere i nostri pensieri e i sentimenti più profondi riguardo gli eventi più importanti della vita. La nostra cultura, poi, considera il funerale come un cruciale e significativo passaggio. Le persone, le famiglie e, in definitiva, la società nel suo complesso soffrono se questa particolare cerimonia non trova un suo corretto modo di essere celebrata.

Il rituale funebre è, di conseguenza, uno strumento, tradizionale e simbolico per esprimere le nostre convinzioni, pensieri e sentimenti sulla morte di qualcuno amato. Ricca di storia e carica di simbolismi, la cerimonia funebre ci aiuta a riconoscere la realtà della morte, a dare testimonianza della vita del defunto, oltre che consentire di incoraggiare l’espressione del dolore in un modo coerente con i valori della propria cultura.

Non per nulla, fornisce supporto ai dolenti, permette di abbracciare la fede e le convinzioni sulla vita e sulla morte, e offre continuità e speranza per i viventi. In conclusione, i servizi funebri sono il mezzo più idoneo per poter onorare la scomparsa di una persona cara.


condoglianze online Busto Arsizio

Come funziona il servizio di condoglianze online a Busto Arsizio

Hai da poco appreso la triste notizia di un lutto che ha coinvolto un tuo conoscente? Bene, sappi che online sarà possibile consultare tutte le informazioni relative all’evento che si è venuto a verificare. Avrai inoltre la possibilità di inviare in maniera gratuita un messaggio di cordoglio per far sentire la tua vicinanza alla persona che ha subito il lutto. Le tue condoglianze online Busto Arsizio potranno essere così consegnate ai famigliari della persona defunta, anche in forma cartacea.

Come funziona? Nel sito web di riferimento, potrai cercare il nome della persona oppure il luogo di residenza (regione, comune o indirizzo) e premere sull’icona. Potrai così consultare l’annuncio funebre che stavi cercando e cliccare sul nome del defunto o sulla sua fotografia. Una volta individuato compila i campi richiesti e lascia il tuo messaggio di condoglianze online e invialo pure. Chiaramente il cordoglio può anche essere inviato in forma privata alla famiglia, senza necessariamente il bisogno di pubblicare on-line.

L’esigenza di fare delle condoglianze online a Busto Arsizio nasce dal fatto che spesso è difficile trovare le parole giuste in queste circostanze. Scrivere un pensiero per esprimere il proprio dispiacere per la spiacevole scomparsa. Sarà l’impresa funebre a recapitare il messaggio alla persona/famiglia che sta vivendo il lutto, sempre con la massima discrezione.

Questa è una soluzione non convenzionale che si può adottare nel caso in cui non potrai recarti di persona per poter esprimere le condoglianze, o magari non lo ritieni comunque opportuno. Un’alternativa ai mezzi di comunicazione come il telegramma, un biglietto postale, il telefono.


Funerali a Busto Arsizio

Le regole di galateo per i funerali a Busto Arsizio

I funerali segnano sempre un evento spiacevole e triste, nella vista di una persona. Un momento delicato che dev’essere affrontato con la massima delicatezza, rispettando una serie di regole che servono a disciplinare ancora di più questo grande dolore che le persone care al defunto provano.

Ma quali sono i comportamenti che è bene assumere in queste circostanze? Vediamone insieme qualcuna da seguire nel caso dei funerali a Busto Arsizio.

  • La veglia funebre:
    le veglie funebri sono un momento in cui le persone si riuniscono attorno al defunto e cercano di darsi forza dopo la perdita di una persona cara.
    Una prima regola è quella di vestirsi rispettando determinate accortezze: sia uomini che donne dovranno indossare vestiti con colori scuri quali nero o grigio. È bene sempre non agghindarsi di accessori che potrebbero dare nell’occhio.
    Durante la veglia funebre, inutile dirlo, si può parlare ma a bassa voce cercando di evitare discussioni fuoriluogo;
  • Funerali:
    durante i funerali a Busto Arsizio è bene sempre non perdere di vista un sano buon comportamento: la puntualità. Per quanto riguarda l’abbigliamento, secondo il galateo dei funerali, durante la funzione dei funerali è sempre bene cambiare d’abito, non indossando quelli utilizzati durante la veglia funebre.
    È buona tradizione anche esprimere un pensiero che riguardi il defunto ai parenti;
  • Condoglianze:
    le condoglianze non devono essere fredde. Le persone che stanno elaborando il lutto hanno bisogno di affetto e avere persone care accanto non potrà che aiutarle a superare il dispiacere avuto. Inoltre, le condoglianze devono essere accettate da parte di tutti, anche da persone non gradite per questioni personali.

Cremazione Varese

Cremazione Varese: come funziona?

La cremazione è una pratica sempre più diffusa in Italia, primo perché è considerata una scelta ecologica. Sì proprio così se optate per la cremazione a Varese sappiate che si tratta di una scelta che andrà ad evitare i problemi relativi ai cattivi odori da decomposizione e i problemi di spazio nei cimiteri.

Come avviene la cremazione a Varese? È un processo attraverso il quale il corpo del defunto viene ridotto ai suoi elementi base, sarebbe a dire a gas e frammenti ossei.

Spesso, la credenza popolare, ci porta a pensare che la cremazione riduca il corpo in cenere, invece no. Quelli che restano sono frammenti ossei di diversa grandezza, calcificati e friabili, che vengono sminuzzati fino a divenire cenere, ma questo avviene solo in un secondo momento.

Quindi, ritornando alla domanda iniziale e cioè “Come avviene la cremazione a Varese?” rispondiamo dicendo che avviene bruciando il cadavere all’interno di un forno crematorio, nel quale viene inserito all’interno della bara. Ma cosa succede al corpo durante il processo di cremazione?

Bisogna chiarire innanzitutto che nella camera di combustione avviene l’incenerimento del feretro in maniera repentina, il corpo si asciuga a causa del calore intenso, e poi le varie componenti organiche (come pelle, capelli, muscoli, ecc) si contraggono e si volatilizzano sotto forma di gas.

Quello che resta sono appunto le ceneri e le ossa calcificate del corpo del defunto che cadono nella parte inferiore del forno crematorio dove si completa poi il processo della combustione. Una volta che la combustione sarà avvenuta completamente, i resti verranno inseriti in una zona di raffreddamento per poi venire polverizzati in una sabbia. Successivamente le ceneri vengono sigillate in un’urna, consegnata ai parenti.